Festival e Eventi



Presentata la 34 ° STAGIONE DI DANZA del BALLETTO TEATRO DI TORINO

>

Luogo:Varie
Quando:Dal 18/11/2017 al 09/06/2018
Genere:Danza
Presentata la 34 ° STAGIONE DI DANZA del BALLETTO TEATRO DI TORINO

di Francesca Camponero



Martedì 24 ottobre, il Circolo dei lettori di Torino era gremito di pubblico per la conferenza stampa che presentava la 34 ° STAGIONE DI DANZA del BALLETTO TEATRO DI TORINO. Un incontro interessante che ha messo in luce i punti di forza della compagnia, assolutamente rinnovata, che sono: creatività giovanile, produzioni affidate a coreografi di punta della scena internazionale e novità in esclusiva per l’Italia.

La Stagione propone quest’anno un cartellone ‘made in Lavanderia’ dove l’irrinunciabile aspetto creativo/produttivo della Compagnia torna a prendere il sopravvento su quello distributivo della circuitazione. Prima di presentare i titoli Loredana Furno ha ricordato le origini di questa compagnia che, memore dell’ottimo lavoro fatto per la danza molti anni prima da parte del Teatro di Torino di Riccardo Gualino, grande mecenate e uomo di cultura da questo ne prende il nome. Ma Loredana Furno ha dato anche una notizia in esclusiva a questa presentazione e cioè che da quest’anno sarà sua figlia Viola Scaglione a prendere la direzione del BTT, mentre lei conserverà solo la direzione artistica.



   Viola Scaglione

E così il nuovo gruppo capitanato da Viola, ballerina storica della Compagnia, nonchè braccio destro dei vari coreografi residenti passati negli anni, parte per una nuova e stimolante avventura che all’attivo vede anche la solida collaborazione con Rivolimusica che da tempo dà al BTT l’occasione di affrontare insolite partiture di autori interessati alla contaminazione della musica con il movimento e la danza, eseguite dal vivo.

“Il nuovo BTT è formato da me e cinque elementi provenienti da diverse città e paesi del mondo. Alcuni sono stati scelti nell’audizione pubblica del 3 aprile scorso, mentre altri sono i sopravvissuti ai vari cambiamenti. Tutti insieme affiatattissimi e volti verso un obiettivo comune: sperimentare cose nuove e interessanti per noi stessi e per il nostro pubblico, lavorando bene e con calma senza pressioni di alcun genere” ha detto la Scaglione.

E così, grazie anche alla collaborazione con Rivolimusica, nascono due novità assolute con musica dal vivo: “Concerto di danze 4”, che sarà in scena alla Lavanderia a Vapore di Collegno il 24 febbraio 2018. Una serata che accosta due tra i più interessanti musicisti del momento, Giovanni Sollima con “Subsong”, presentato con successo in anteprima a New York in giugno e György Kurtag con “Jatékok” con le coreografie di Yin Yue, artista newyorkese, di origini mongole, chiamata per la prima volta a creare per una compagnia di danza in Italia.
Ma ad inaugurare la Stagione, il 18 novembre, è “Perfect Broken”, restituzione finale del work in progress “Matita”, andato in scena nella passata Stagione al Castello di Rivoli - Museo d’Arte Contemporanea, in forma di site specific, per la coreografia dell’italoamericana Renata Sheppard. Uno spettacolo multimediale, per musica elettronica, pennarelli e matite da disegno di Antonello Raggi, eseguita dal vivo dall’Ensemble Matita di Milano.

Continuando, il 7 aprile, in decentramento alla Maison Musique di Rivoli, la collaborazione tra i due enti propone “Impetus”, firmato dal polistrumentista argentino/berlinese Sebastian Plano. Sul suo sound, un misto di influenze classiche, tango, folk, elettroniche, si muoveranno i danzatori del BTT in questa prima esecuzione assoluta.

Torna, poi, il 24 marzo 2018 un appuntamento fisso della Stagione, quello con Associazione Coorpi, presente con la settima edizione di “La danza in 1 minuto”, contest di video danza che indaga lo schermo come spazio performativo.
Mentre il 5 maggio, la quinta edizione “Motori di Ricerca” | percorsi d’artisti fra coreografia e arti visive, un progetto di sconfinamento fra le arti e di riflessione artistica interdisciplinare, vede protagonisti Andrea Costanzo Martini, coreografo e Cindy Sechet, artista visiva.
Il Progetto di Chiara Castellazzi, nato cinque anni fa per gli spazi della Lavanderia a Vapore, ha aperto alla dimensione internazionale con il contributo di Charleroi Danse, il Centro Coreografico di Comunità Francofona del Belgio, e dell’ISAC, Institut Supérieur des Arts et des Chorégraphies di Bruxelles. Resta, inoltre, la partnership consolidata con la Fondazione Sandretto Re Rebaudengo e con la Fondazione Piemonte dal Vivo.

Tra le novità, il 26 maggio è di scena il “Concept #2, per sei danzatori e un’Arpa”, dove i corpi danzanti del Balletto Teatro di Torino diventano la base per un nuovo alfabeto dinamico, e la musica elettronica si alterna alle note dell’arpa, suonate da Federica Magliano.
In chiusura di Stagione, il 9 giugno, per “Focus on BTT #2”, va in scena la novità di José Reches “Kiss me hard before you go”.



  Kiss me hard before you go di Josè Reches

Tra I PROGETTI FUTURI DEL BTT, il recente lavoro intrapreso da Manfredi Perego, un percorso di approfondimento artistico e di ricerca del movimento rivolto ai danzatori e la Serata che riunisce due nuove creazioni firmate da Andrea Costanzo Martini e da Ella Rotschild.

Entusiasti del lavoro del BTT anche le istituzioni nelle figure dell’Assessore Comunale Francesca Paola Leon, l’Assessore Regionale Antonella Parigi ed il Sindaco di Collegno Francesco Casciano, tutti concordi nell’affermare:  'la danza a Torino ha molta importanza, lo dimostrano le due grandi realtà in questo senso Torino Danza e la Lavanderia a vapore, gestita per anni da Loredana Furno, alla quale siamo debitrici per il lavoro fatto. Ora la gestione è passata ad altri, e c’è un buon equilibrio fra la compagnia residente all’interno, appunto il BTT, e la nuova gestione triennale. Quando troveremo 800.000 euro per sistemare la stireria all’interno della bellissima location di Collegno potremo completare non solo il lavoro di ristrutturazione a livello edilizio, ma soprattutto quello di impreziosire il territorio a livello culturale continuando a fare rete anche con Grugliasco e Venaria'.


Foto sopra il titolo: 'Perfect Broken', coreografia di Renata Sheppard.




Prezzi biglietti:

Posto Prezzo


Ti potrebbe anche interessare:

TorinoDanza Festival - Dance Me To The End Of Love - Ed.2018

Vai
FUORI PROGRAMMA Festival Internazionale di Danza Contemporanea

Vai
Armonia Dance Festival

Vai
ACHILLES DYSTOPIA

Vai